jodekager in primo piano
Biscotti Dolci Natalizi

Biscotti Ebraici, Jodekager.

Oggi ti porto in Danimarca con i Jodekager o più semplicemente chiamali biscotti ebraici.  Dei piccoli biscotti croccanti ricoperti di zucchero alla cannella e mandorle tostate.

Senza tanti preamboli, ti dico subito che nella loro semplicità, creano tanta dipendenza. A casa mia li hanno letteralmente divorati. A guardarli si pensa che non siano niente di speciale, ma vedrai se non li divori anche tu.

joderkager-biscotti ebraici

La ricetta è della bravissima Bronte Aurell. Un’imprenditrice e cuoca danese, fondatrice di Scandikichen a Londra.

Non sono riuscita a trovare tante informazioni su questi biscotti, se non che l’origine del loro nome. Jodekager significa letteralmente biscotti ebraici.

Aurell racconta che nell’ottocento arrivarono a Copenaghen un gruppo di ebrei provenienti dal’ Europa Orientale. Alcuni di essi aprirono dei forni dove producevano e vendevano proprio questi biscotti. Da lì appunto il nome.

È un biscotto molto amato in Danimarca e prodotto soprattutto nel periodo natalizio. Gli ingredienti sono veramente semplici farina, uovo, burro, zucchero, cannella e mandorle. Gli unici consigli che ti posso dare  prima di lasciarti in cucina sono:

  • realizzane in abbondanza;
  •  falli raffreddare bene prima di consumarli. Con il riposo la frolla diventa più croccante e gustosa.

Detto ciò, corri in cucina cosa aspettiiii.

jodekager- biscotti ebraici con cannella

 

Hai provato questa ricetta?

Se hai provato questa ricetta sarò felice di vederla e condividerla su Facebook, Instagram e Twitter. Scatta una foto e condividila taggando @laboulangeriep e usando l’hashtag #laboulangeriep.

Biscotti Ebraici, Jodekager

I biscotti ebraici sono dei biscotti danesi prodotti principalmente nel periodo natalizio.

Piatto Biscotti
Cucina Scandinava
Keyword biscotti natalizi
Preparazione 15 minuti
Cottura 12 minuti
Riposo in frigo 1 ora
Porzioni 40 biscotti
Daniela Pennisi

Ingredienti

  • 175 g di Burro freddo a dadini
  • 300 g di Farina 00
  • 4 g di Lievito in polvere
  • 100 g di Zucchero
  • 1 Tuorlo

Copertura

  • 1 Albume
  • 1 cucchiaino di Cannella in polvere
  • 2 cucchiai di Zucchero Semolato
  • 20 g di Mandorle tritate

Istruzioni

  1. Setaccia la farina e lavorala con il burro fino ad ottenere una consistenza sabbiosa.

  2. Aggiungi lo zucchero, il lievito e il tuorlo ed amalgama bene il tutto, fino ad ottenere un composto compatto.

  3. Avvolgi con pellicola e fai riposare un'ora in frigo.

  4. Stendi l'impasto con un mattarello e con l'aiuto di un coppa pasta crea dei piccoli dischi.

  5. Spennella ogni disco con l'albume. Mescola lo zucchero con la cannella e cospargilo sui biscotti.

  6. Aggiungi in ogni biscotto un po di mandorle tritate ed inforna a 180° ( forno preriscaldato) per 10-12 minuti. Non devono scurirsi troppo.

  7. Lasciali raffreddare bene su una gratella prima di consumarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AutoreDaniela Pennisi

Ciao sono Daniela, moglie e mamma quasi a tempo pieno. Amo i dolci, soprattutto i prodotti da forno, semplici, dai profumi inebrianti, senza troppe pretese. Un semplice biscotto può rendere la vita migliore.

https://www.instagram.com/laboulangeriep/