Biscotti

Canistrelli

IMG_3467

Oggi mi sono avventurata nella realizzazione dei Canistrelli, biscottini di origine francese, più precisamente Corsi, (da non confondere con i canestrelli classico biscotto italiano a forma di fiore forato e spolverato con lo zucchero a velo), di cui ho letto varie note molto positive, devo dire ben meritate.

La loro origine si dice che sia antichissima e la ricetta originale prevede l’utilizzo di farina, zucchero, vino bianco, grappa e anice, ma oggi vengono riproposte in varie versioni anche con la frutta secca. Quella che ho realizzato io ha l’aggiunta di semi di finocchio, scorza di arancia grappa secca e per completare con i liquidi necessari ho aggiunto del latte, (potete anche aggiungere acqua anziché latte, ma secondo me da un po’ di gusto in più).  Quello che vi posso assicurare e che il profumo che emanano l’assemblaggio di questi elementi è meraviglioso….Ottimi per la colazione o anche per un thè, velocissimi da preparare non mi resta che augurarvi buon lavoro

Ingredienti:

150 gr di Farina 00

100 gr di Farina di Kamut

100gr di Zucchero Semolato

50 gr di Olio di Soia

30 gr di Grappa

50 gr di Latte di Soia

½ Bustina di Lievito

La scorza di 1 Arancia

2 cucchiaini di Semi di Finocchio

2 Cucchiaini di Anice Verde

5 gr di Sale

q.b. Zucchero di Canna

Procedimenti:

Mettete in una ciotola le farine e il lievito (che avrete setacciato 2 volte), aggiungete lo zucchero i semi di finocchio e anice il sale e la scorza di arancia, mescolate il tutto e aggiungete i liquidi, l’olio, la grappa e il latte, amalgamando tutti gli ingredienti prima con le dita e poi lavorate leggermente con il palmo della mano in modo da ottenere un impasto morbido ma compatto.

Stendete l’impasto con il mattarello tra due fogli di carta forno, spessore circa 1 o 1,5 cm, tagliate nella forma che più vi aggrada spolverate con un po’ di zucchero di canna ed infornate (forno già caldo) a 180° per 10 minuti e poi abbassate il forno a 150° e continuate per altri 10 / 15 minuti.

Usciteli dal forno e fateli raffreddare e ….buon appetito.

IMG_3450.JPG

Ciao sono Daniela, moglie e mamma quasi a tempo pieno. Amo i dolci, soprattutto i prodotti da forno, semplici, dai profumi inebrianti, senza troppe pretese. Un semplice biscotto può rendere la vita migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.