cheesecake fredda al pistacchio babbi

La cheesecake fredda è uno de dolci più gettonati soprattutto in questo periodo di alte temperature.

Il fatto che non richieda l’ausilio del forno per la sua realizzazione e che sia un dolce dalla facile preparazione, è sicuramente un punto a suo favore.  Direi anche più di un punto 😊.

cheesecake fredda al pistacchio

Inoltre qualsiasi sia il gusto della cheesecake fredda che decidiamo di preparare, può essere tranquillamente adattata ad ogni occasione. Un pranzo con gli amici, una cena più elegante o un compleanno.

Gli ingredienti per la sua realizzazione non sono tanti, ma è importante che siano prodotti di buona qualità, soprattutto se si decide di utilizzare frutta fresca per la sua realizzazione.

cheesecake fredda al pistacchio

Come nella mia versione della cheesecake fredda con pere caramellate, o nella versione con i frutti rossi.

Per la mia versione di cheesecake fredda ho preparato una crema al pistacchio ed una base di biscotti ai cereali, per apportare una nota diversa.

Per la crema al pistacchio l’elemento base, deve essere veramente di ottima qualità. Potete scegliere sia una pasta di pistacchio che una nutella di pistacchio.

Nel caso optate per la nutella di pistacchio per la vostra cheesecake fredda, qui la qualità la fa veramente da padrona. Io ho infatti optato per la nutella di pistacchio della Babbi, un prodotto veramente di ottima qualità, e inoltre privo di glutine e di derivati del latte.

cheesecake fredda al pistacchio fredda

Per la base questa volta anziché usare il burro per amalgamare i biscotti tra di loro, ho scelto i latte condensato, che a mio avviso ha contribuito a rendere questa cheesecake veramente ottima.

Se provi la mia ricetta, fammi sapere cosa ne pensi giù nei commenti o targami sui social.

Cheesecake Fredda al Pistacchio

Piatto Dolci
Cucina Italiana
Keyword cheesecake al pistacchio
Preparazione 20 minuti
Riposo in frigo 3 ore
Porzioni 6 persone
Daniela Pennisi

Ingredienti

Base

  • 250 g DI Biscotti secchi o ai cereali
  • 90 g di latte condensato

Crema al Pistacchio

  • 200 g di Nutella al pistacchio di buona qualità
  • 150 g di Mascarpone
  • 200 g di Panna Fresca montata
  • 4 g di colla di pesce
  • q.b Granella di Pistacchi

Istruzioni

Base

  1. Riducete i biscotti in polvere ed amalgamateli al latte condensato, ottenendo un composto ben amalgamato. Stendete il composto sul fondo della teglia pressandolo con il fondo di un bicchiere foderato di pellicola.

    Mettete la teglia in frigo.

Crema al pistacchio

  1. Mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda.

  2. Versate in una ciotola il mascarpone e la nutella e lavoratelo con uno sbattitore elettrico per ottenere un composto omogeneo.

  3. Prelevate due cucchiai di panna liquida dal totale, riscaldatela leggermente , strizzate la gelatina messa precedentemente in ammolla nell'acqua, strizzatela e versatela nella panna liquida e mescolate fino a farla sciogliere.

  4. Montate la restante panna ed incorporatela delicatamente al composto di nutella e mascarpone. Aggiungete la colla di pesce sciolta e mescolate bene il tutto.

  5. Versate la crema sulla base e rimettete in frigo almeno per tre ore, tutta la notte sarebbe meglio. Decorate con granella di pistacchio e consumate entro 3/4 giorni

Condividere
Written by Daniela Pennisi
Ciao sono Daniela, moglie e mamma quasi a tempo pieno. Amo i dolci, soprattutto i prodotti da forno, semplici, dai profumi inebrianti, senza troppe pretese. Un semplice biscotto può rendere la vita migliore.