Dolci Naturali

Ciambella All’Acqua (…o del senza)

Ciambella all’acqua o ciambella senza… senza burro, senza uova, senza latte e senza lievito. Anch’io mi chiederei il senso di questo dolce, ma bisogna pur provare per giudicare.

Visto che per un periodo girava sul web questa ricetta, mi sono proprio incuriosita. In un giorno in cui mi sono ritrovata a casa senza niente ho pensato fosse il momento giusto.

Senza neanche il lievito!!!

Capita anche a chi come me ama fare dolci di ritrovarsi senza o quasi senza niente. Ho sostituito l’agente lievitante con dello yogurt e del bicarbonato che ha contribuito ad apportare al dolce una nota in più.

Arricchite il dolce con l’aroma che più preferite, sostituendo ad esempio l’acqua con del succo d’arancia o di limone o quello che più preferite.

Inoltre e un ottimo dolce da preparare i caso di alcune intolleranze , e vi dirò il risultato finale è inaspettato in modo piacevole.

Ciambella dell'acqua (... o del senza)

Una Ciambella semplice e leggera,  da poter aromatizzare a piacere.

Piatto Torte da Credenza
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 6 persone
Daniela Pennisi

Ingredienti

  • 300 gr. di Farina "00"
  • 60 gr. di Fecola
  • 200 di Zucchero di Canna
  • 40  gr di  Miele al Mandarino
  • 75 gr di Olio di Semi
  • 375 ml di Acqua
  • 125 gr di Yogurt Bianco
  • 10 gr di Bicarbonato
  • Aroma alla Vaniglia

Istruzioni

  1. Versate in un contenitore tutti i liquidi, l'acqua leggermente tiepida, l'olio, il miele, lo yogurt e l'aroma alla vaniglia  e amalgamate bene il tutto. In un altro contenitore  unite  e setacciate tutti gli ingredienti secchi, farina, fecola, bicarbonato e zucchero di canna.  Versate quest'ultimi delicatamente  e mescolando continuamente con una frusta, ( onde evitare la formazione di grumi) nei liquidi ottenendo così  una pastella liquida e omogenea, versate l' impasto in una teglia di circa 22 cm  imburrata e infarinata ( o coperta con carta forno) ed infornate a 170° per circa 40/ 50 minuti, farà sempre fede la prova stecchino, sfornate, fate raffreddare e spolverizzate con u po' di zucchero a velo.  buona domenica a tutti.

Ciao sono Daniela, moglie e mamma quasi a tempo pieno. Amo i dolci, soprattutto i prodotti da forno, semplici, dai profumi inebrianti, senza troppe pretese. Un semplice biscotto può rendere la vita migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.