Dolci Naturali

Ciambella All’Acqua (…o del senza)

Ciambella all’acqua o ciambella  senza…senza burro, senza uova, senza latte e senza lievito…E’ un dolce semplicissimo e leggerissimo, da preparare in casi di intolleranze o semplicement come nel mio caso, in una domenica dove il pranzo si prospetta  abbondante e in casa non  mi ritrovo quasi nulla per preparare un dolce, neanche il lievito…..…ma credetemi il risultato finale è veramente ottimo. Una nota da precisare, non avendo a casa lievito chimico, ne acido citrico e neanche cremor tartaro uno dei suggerimenti arrivatomi e quello dello yogurt e del bicarbonato , esperimento andato a buon fine e che ha contribuito a rendere il dolce più gustoso, quindi nell’eventualità che siete in possesso di lievito e volete utilizzarlo, sostituite  lo yogurt e il bicarbonato con 16 gr di lievito chimico, per il resto a voi la scelta degli aromi e buon lavoro.

Ciambella dell'acqua (... o del senza)

Una Ciambella semplice e leggera,  da poter aromatizzare a piacere.

Piatto Torte da Credenza
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 6 persone
Daniela Pennisi

Ingredienti

  • 300 gr. di Farina "00"
  • 60 gr. di Fecola
  • 200 di Zucchero di Canna
  • 40  gr di  Miele al Mandarino
  • 75 gr di Olio di Semi
  • 375 ml di Acqua
  • 125 gr di Yogurt Bianco
  • 10 gr di Bicarbonato
  • Aroma alla Vaniglia

Istruzioni

  1. Versate in un contenitore tutti i liquidi, l'acqua leggermente tiepida, l'olio, il miele, lo yogurt e l'aroma alla vaniglia  e amalgamate bene il tutto. In un altro contenitore  unite  e setacciate tutti gli ingredienti secchi, farina, fecola, bicarbonato e zucchero di canna.  Versate quest'ultimi delicatamente  e mescolando continuamente con una frusta, ( onde evitare la formazione di grumi) nei liquidi ottenendo così  una pastella liquida e omogenea, versate l' impasto in una teglia di circa 22 cm  imburrata e infarinata ( o coperta con carta forno) ed infornate a 170° per circa 40/ 50 minuti, farà sempre fede la prova stecchino, sfornate, fate raffreddare e spolverizzate con u po' di zucchero a velo.  buona domenica a tutti.

Ciao sono Daniela, moglie e mamma quasi a tempo pieno. Amo i dolci, soprattutto i prodotti da forno, semplici, dai profumi inebrianti, senza troppe pretese. Un semplice biscotto può rendere la vita migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.