Dolci al Cucchiaio,  Dolci Vari

Crema di Riso con Crumble al Caffè

Voglia di qualcosa di dolce?  Crema di riso con crumble al caffè. Con questa ricetta partecipo, per la sezione proposte dolci, alla seconda edizione del Talent For Food.

Il Talent for Food è il primo food contest in Italia dedicato alle eccellenze della filiera agroalimentare del Veneto. Dove 24 aziende dell’Assindustria Veneto centro hanno messo a disposizione un loro prodotto per i 40 Food Blogger selezionati dall’ AIFB.

Ci è stato chiesto  di preparare due ricette, una dolce e una salata, e di scegliere almeno cinque prodotti  per ricetta tra quelli consegnati.

Per la proposta salata ho scelto di fare i panini di farro con cipolla e chips di polenta.

Per la ricetta dolce inizialmente avevo pensato ad una crostata o a dei bignè con farina di farro, ma quando i miei occhi si sono posati sul riso ho capito che doveva essere il protagonista del piatto.

Ho cosi optato per una crema di riso accompagnata da un crumble al caffè. Per variare le consistenze del dolce ho alternato allo strato di crumble e crema, uno strato con il veneziano affogato al brandy e d’arancio. Bagnato con del maraschino che ha donato al dolce un profumo particolare.

In fine ho rifinito il dolce con un ingrediente particolare, la mostarda veneta con frutta candita, dal retrogusto dolce e una nota piccante che arriva subito dopo, smorzando così la dolcezza della crema. La ricetta che vedrete giù può andare bene da 4/6 persone , tutto dipende dal contenitore che vorrete utilizzare. Utilizzando un bicchiere grande come quello che ho utilizzato io ricaverete quattro porzion giuste.

 

Volete conoscere i prodotti che ho usato?

La preparazione di un dolce per me è sempre un piacere, ma la combinazione di questi ingredienti mi h a permesso di scoprire gusti nuovi

Dialsì Pasta di riso integrale, dell’azienda Dialcos. Che oltre al riso integrale ricco di fibre, produce pasta senza glutine al 100%, senza additivi e né stabilizzanti.

Farina 00 100% grano italiano, del molino Rossetto. Ottenuta dalla macinazione del grano tenero e dal successivo abburattamento, ovvero la percentuale di farina estratta dal chicco. È caratterizzata da un contenuto di ceneri basso e da presenza di fibre vegetali inferiori alla farina di grano tenero tipo “0”.

Gourmet, miscela di caffè 100% arabica, tostato e macinato dall’azienda Hausbrandt. Una miscela al 100% arabica con caratteristiche speziate ed agrumate. Con una delicata dolcezza e raffinata acidità.

Maraschino Luxardo, un classico dell’arte liquorosa italiana, è uno dei pochissimi liquori al mondo ottenuto per distillazione della ciliegia marasca, una varietà di ciliegie coltivate esclusivamente per la Luxardo.

Veneziana affogata al brandy e fiori d’arancio, della Fraccaro Spumadoro. Un dolce dall’impasto soffice e profumato, arricchito con brandy e fiori d’arancio, che regala sapori freschi e gradevolmente dolci.

Mostarda veneta con frutta candita naturale, dell’azienda Lazzaris. Si tratta di una mostarda classica con frutta candita a pezzi, dal sapore fragrante, a tratti piccante ma senza eccessi. Dalla consistenza granulosa e zuccherina dove si alternano clementine, albicocche, pere bianche ciliegie gialle e fichi canditi.

Crema di Riso con Crumble al Caffè

Una crema morbida e vellutata, arricchita da un crumble al caffè e uno strato morbido e soffice del veneziana affogato al brandy, con una piccola nota piccante regalata dalla mostarda veneta.

Piatto Dolci al cucchiaio
Cucina Italiana
Preparazione 30 minuti
Cottura 1 ora 10 minuti
Riposo in Frigo 12 ore
Tempo totale 1 ora 40 minuti
Porzioni 4 persone
Daniela Pennisi

Ingredienti

Crema di Riso

  • 600 ml di Latte
  • 150 g di Riso integrale Dialcos
  • 50 g di Burro
  • 5 g di Sale
  • 1 Scorza di Limone

Crema Pasticcera

  • 500 ml di Latte
  • 4 Tuorli
  • 40 g di Farina 00 Molino Rossetto
  • 1 Scorza grattugiata di un Limone

Crumble di Caffè

  • 165 g di Farina 00 Molino Rossetto
  • 83 g di Burro morbido
  • 1 Tuorlo
  • 2 g di Sale
  • 65 g di Zucchero
  • 2 g di Lievito per Dolci
  • 1/2 cucchiaino di Zenzero in polvere
  • 10 g di Caffè in polvere Gourmet
  • 1 tazzina di Caffè ristretto Gourmet
  • 4 Fette di Veneziana affogata al Brandy con fiori d'arancio Freccaro
  • q.b. Maraschino Luxardo
  • q.b. Mostarda Venetacon Frutta candita Lazzaris

Istruzioni

Crema di Riso

  1. Versate in una pentola ampia il latte, il burro il sale, la scorza di limone e il riso, cuocete tutto per circa 30/40 minuti. finchè il riso non sarà cotto ed avrà assorbito tutto il latte.

    Appena cotto eliminate la scorza di limone e fate leggermente raffreddare a temperatura ambiente.

    Ora scegliete se preferite sentire la consistenza del riso, o preferite una crema più vellutata.  Io ho frullato la crema di riso, e poi coperta con della pellicola l'ho fatta riposare 12 ore in frigo.

Crema pasticcera

  1. Versate in un pentolino il latte metà zucchero e la scorza grattugiata di un limone mettete sul fuoco e portate quasi a bollore.

    Mescolate lo zucchero restante con l'amido, aggiungete i tuorli e lavorate fin quanto diventano spumosi

    Aggiungetene una parte del latte caldo alla crema di tuorli, mescolate velocemente onde evitare il coaugulo delle uova , ed incorporate il latte restante.

    Rimettete tutto sul fuoco dolce, lasciate cuocere il tutto per circa 5 finché la crema non inizia ad addensarsi. Mescolate spesso onde vitare che la crema si bruci.

    Una volta pronta versate subito la crema in un recipiente freddo da frigo, per bloccare la cottura, e continuate a mescolare energicamente, fin quando non diventa tiepida.

    Coprite con pellicola a contatto e quando avrà raggiunto la temperatura ambiente conservate in frigo fino all'utilizzo.

Crumble al Caffè

  1. Lavorate il burro morbido con lo zucchero, fino ad ottenere una crema chiara, aggiungete il tuorlo e dopo averlo amalgamato bene , incorporate metà polveri  ( la farina, il caffe in polvere e il lievito), ricordando sempre di setacciarli almeno due volte.

    Aggiungete il caffe ristretto, il sale e le restanti polveri. amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto morbido e compatto.

    Avvolgete nella pellicola e fate riposare circa 1 ora in frigo.

    Mettete l'impasto tra due fogli di carta forno, stendete con un mattarello l'impasto circa 1 cm, ed infornate a 180° per circa 20 minuti.

    Sfornate e fate raffreddare.

Assemblaggio

  1. Amalgamate la crema pasticcera con la crema di riso ( 600g+500g) e mettete da parte.

    Tagliate con un coppapasta (grande quando all'incirca il bicchiere di portata) un disco di veneziana per ogni portata, spessa circa 1 cm.

    A secondo del bicchiere scelto variano gli strati da fare  io comunque vi consiglio non più di tre coppie di strati.

    1° strato: Spezzettate la frolla al caffè in modo grossolano e riempite il fondo del bicchiere, aggiungete uno strato di crema di riso.

    2°strato: adagiate sulla crema un disco di panettone veneziana che spennellerete per bene con del maraschino, ricoprite con un'altro strato di crema di riso.

    3°strato: effettuate l'ultimo strato con un crumble al caffè ed in fine uno di crema.

    Decorate la superfice con piccole porzioni di mostarda veneta e frutta fresca candita. Servite.

Note

Potete conservare il dolce in frigo fino ad un massimo di tre giorni.

Ciao sono Daniela, moglie e mamma quasi a tempo pieno. Amo i dolci, soprattutto i prodotti da forno, semplici, dai profumi inebrianti, senza troppe pretese. Un semplice biscotto può rendere la vita migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.