Crostate

Crostata di Fichi Freschi e More

Una crostata di fichi freschi e more è senza dubbio il modo migliore per iniziare Settembre.

Dopo qualche anno di riposo il nostro vecchio albero di fico, sembra che si sia improvvisamente svegliato e deciso a recuperare il tempo perso, ci sta inondando di questo frutto meraviglioso, dolce, ricco di vitamine, potassio e sali minerali. Lo sapevate, che grazie alle sue caratteristiche è un frutto ottimo sia per i bimbi che per le donne incinte?

Ovviamente non potevo ignorare questo grande sforzo da parte sua, ed oltre a scorpacciate di fichi mi sono regalata un dolce, molto veloce da fare ma che ti permette di assaporare in pieno il gusto di questo frutto fresco.

Per la frolla ho optato per un gusto più rustico, farina di semola e olio, per quando riguarda il ripieno un lieve strato di marmellata e tanta fichi e more fresche.

Crostata di Fichi Freschi e More

Piatto Crostate
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 8 persone
Daniela Pennisi

Ingredienti

Frolla di semola all'olio

  • 300 g Farina di Semola
  • 120 g di Zucchero
  • 2 uova
  • 80 g di olio di girasole o 60 gr di olio d'oliva
  • Scorza grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale

Ripieno

  • 4 cucchiai di marmellata ( di fichi o albicocche)
  • 8/10 Fichi freschi
  • 2 cucchiaini di rum facoltativo
  • 20 gr di scaglie di mandorle tostate
  • 10 More fresche

Istruzioni

Frolla di Semola all'olio

  1. Versate in un recipiente la farina di semola lo zucchero, la scorza di limone e il sale, mescolate. Al centro della farina versate le uova e l'olio ed amalgamate velocemente . 

    Quando l'impasto sarà compatto, stendetelo subito senza bisogno di farlo riposare, uno spessore di circa mezzo centimetro.

    Posizionatelo su una teglia da 26 d., bucherellate il fondo con una forchetta, ricoprite con carta forno e con dei ceci ed effettuate la cottura in bianco, 160° per circa 10 minuti.

    Togliete la carta forno e i ceci e proseguite la cottura per altri 5 minuti, finché la crostata non sara leggermente dorata. Non effettuate una cottura prolungata perché rischia di indurirsi troppo. Sfornate e fate raffreddare.

Ripieno

  1. Tostate leggermente le mandorle e mettetele da parte a raffreddare.

    Lavate la frutta delicatamente e asciugatela. Tagliate in fette sottili i fichi , lasciandone uno intero per il centro, alla quale farete dei tagli ad x che lo faranno aprire come un fiore.

    Mescolate la marmellata con il rum e versatela alla base della crostata, ricoprite con le fette di fichi freschi le more e scaglie di mandorla tostate, servite.

Ciao sono Daniela, moglie e mamma quasi a tempo pieno. Amo i dolci, soprattutto i prodotti da forno, semplici, dai profumi inebrianti, senza troppe pretese. Un semplice biscotto può rendere la vita migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.