Crostate

Crostata Rustica di Noci Pesche

Oggi voglio proporvi una crostata rustica di noci pesche. Si lo sò, ormai la stagione delle noci pesche, o meglio conosciute come nettarine, può essere considerata chiusa.  Avendo le ultime rimaste a casa non mi sembrava giusto consumarle così, senza immolarle per una giusta causa.

Ecco allora questa crostata rustica velocissima da fare con una frolla all’olio, realizzata già per un’altra ricetta la crostata di fichi freschi e more, ed un ripieno di sola frutta. Per contrastare quel piccolo sentore di agro, che a volte le noci pesche hanno ho cosparso la superfice con un crumble di amaretti e frolla.

Ma la sapevate che questo fantastico frutto, che possiamo trovare solo tra Agosto e Settembre è ricco di vitamina C e di proprietà rinfrescanti e diuretiche?

Inoltre sono ricche anche di fruttosio e acqua, ottimo per i bambini e anche per gli sportivi, oltre ad essere un alleato per l’idratazione della pelle.

Quindi tanti buoni motivi per provare questa crostata, che dite?

 

Crostata Rustica di Noci Pesche

Piatto Crostate
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 6 persone
Daniela Pennisi

Ingredienti

Frolla all'Olio

  • 300 g di Farina di Semola
  • 120 g di Zucchero
  • 2 uova 1+1 tuorlo
  • 80 g di Olio Evo
  • 1 Limone la scorza
  • un pizzico di Sale

Ripieno

  • 4 NociPesche
  • 6 Amaretti
  • q.b. Zucchero a Velo

Istruzioni

Frolla di Semola all'olio

  1. Versate in un recipiente la farina di semola lo zucchero, la scorza di limone e il sale, mescolate. Al centro della farina versate le uova e l'olio ed amalgamate velocemente .

    Quando l'impasto sarà compatto, stendetelo subito senza bisogno di farlo riposare, uno spessore di circa mezzo centimetro.

    Posizionatelo una teglia da 26 d., sopra la frolla ( vi servirà per prendere la misura) e ritagliate la frolla 2-3 cm più grande.

    La frolla in eccesso unitela agli amaretti sbricilolati grossolanamente e create un crumble, mettete da parte.

    posizionate la frolla sulla teglia da 26d. e bucherellate il fondo con una forchetta.

Ripieno

  1. Lavate e asciugate le noci pesche, tagliatele sottili e posizionateli alla base della crostata. Ripiegate i bordi della frolla verso l'intero, e ricoprite la superficie con il crumble di amaretti e frolla in eccesso .

    Infornate a 180° per circa 15/20 minuti. Sfornate, fate raffreddare e completate con una spolverata di zucchero a velo.

Ciao sono Daniela, moglie e mamma quasi a tempo pieno. Amo i dolci, soprattutto i prodotti da forno, semplici, dai profumi inebrianti, senza troppe pretese. Un semplice biscotto può rendere la vita migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.