Dal Mondo,  Francia,  Lievitati salati

Fougasse Provenzale Semi Integrale

Conoscete la Fougasse Provenzale?  Si tratta di una focaccia dalla superficie croccante e morbida dentro, originaria della Francia Provenzale si è poi diffusa in tutto il paese assumendo forme e gusti diversi. In origine sembra che i fornai provenzali la utilizzassero per verificare se il piano del forno era pronto o no per la cottura del pane, in un secondo tempo divenne un vero e proprio snack.

Dalla forma ovale o rettangolare  è riconoscibile dai tagli sulla crosta che possono rappresentano una spiga o i rami di un albero. Semplice, aromatizzata con timo o rosmarino, farcita con cipolle olive e prosciutto ne esistono diverse varianti e tra queste anche la fougasse dolce , una focaccia dolce al profumo d’arancia  realizzata per il periodo natalizio e non solo.

 

Fougasse Provenzale Semi-Integrale

Le Fougasse, focacce semplici o arricchite con spezie e aromi vari ottimi come accompagnamento con dei salumi per cene informali o aperitivi.
Piatto Lievitati Salati
Cucina Francese
Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Lievitazione 3 ore
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 4 persone
Daniela Pennisi

Ingredienti

  • 100 gr di farina Integrale
  • 400 gr di Farina di tipo 1 + q.b. per lavorare
  • 340 gr di acqua tiepida
  • 8 gr di sale
  • 3 gr di lievito secco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 20 gr di olio + q.b. per spennellare

Istruzioni

  1. Versate le farine con il lievito e lo zucchero in una ciotola e mescolate, aggiungete l'acqua tiepida (non troppo calda e dove avete fatto sciogliere il sale) e l'olio, amalgamate il tutto per bene e versate su un piano infarinato.
  2. Lavorate ora l'impasto per circa 10 minuti. Ottenuto un impasto morbido e compatto riponetelo in un contenitore spennellato con dell'olio e ricoprite con della pellicola. Lasciate lievitare per 3/4 ore in un luogo caldo.
  3. Trascorso il tempo di lievitazione versate l'impasto su di un piano leggermente infarinato, fate un giro di pieghe (cioè girate i lati verso l'interno formando un panetto) dividete l'impasto in due, stendete il primo impasto con l'aiuto di un mattarello, ma delicatamente dando una forma ovale. Con l'aiuto di un coltello o di un tarocco fate dei tali a raggiera, ponete la fougasse su una leccarda ricoperta con carta forno e con le mani allargate bene i tagli. Spennellate con del'olio di oliva e spolverizzate con del rosmarino.
  4. Effettuate la stessa operazione con l'altro panetto.
  5. Infornate a 180° per 30 minuti circa. Sfornate, fate raffreddare e servire.

Note

Si conserva a riparo da fonti di calore per 2/3 giorni

 

 

 

 

Ciao sono Daniela, moglie e mamma quasi a tempo pieno. Amo i dolci, soprattutto i prodotti da forno, semplici, dai profumi inebrianti, senza troppe pretese. Un semplice biscotto può rendere la vita migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.