Gelo di Limone, tra Tradizione ed Innovazione.

gelo di limone

Il gelo di limone, per chi non lo conoscesse è un’antica ricetta siciliana, di cui in realtà non conosco l’autore.

Un dolce che vi consiglio appieno in questo periodo di caldo, molto fresco e leggero. Si tratta di un budino fatto con ingredienti veramente semplici, limone, acqua, zucchero e amido.

Ma proprio per la semplicità nel realizzare il  gelo l’elemento principale, il limone, deve essere d’eccellenza. Vi consiglio di utilizzare limoni possibilmente biologici, visto che viene utilizzata sia la scorza che il succo del limone.

 

gelo di limone con pistacchio in barattolo di vetro

Ma proprio per la semplicità nel realizzare il  gelo l’elemento principale, il limone, deve essere d’eccellenza. Vi consiglio di utilizzare limoni possibilmente biologici, visto che viene utilizzata sia la scorza che il succo del limone.

La realizzazione e molto semplice, ma richiede dei tempi ben precisi. La scorza di limone, tagliata sottile e senza la parte bianca – che rischia di apportare un sapore amarostico- deve essere fatta macerare tutta la notte in acqua.

gelo di limone con pistacchio e more

L’indomani mattina l’acqua viene filtrata, eliminando le scorze, che lasciano il posto ad una acqua dal profumo inebriante di limone.

Quest’ ultima, viene fatta addensare con amido e zucchero, ed infine si aggiunge il succo del limone.

Importante è il riposo in frigo, di almeno tre ore per fare addensare il tutto.

Io ho preparato il gelo di limone in due diverse monoporzioni, una più moderna adatta per una cena estiva tra amici, nel classico barattolino di vetro. Un’alternativa a mio avviso più simpatica e veloce da realizzare senza bisogni sformarlo 😊.

gelo di limone tradizionale nel piattino

La versione più classica del gelo, va versata in stampi di silicone, per poi essere sformata qualche minuto prima di servire.

La tradizione lo vede servito con semplice granella di pistacchio o qualche fiore di gelsomino. Ma se vi fa piacere potete anche servire il gelo con lamponi, more o qualche fogliolina di menta, ma senza esagerare per non nascondere il gusto dolce e delicato del limone.

Se provate la mia versione fatemi sapere cosa ne pensate giù nei commenti 😉.

Gelo di Limone

Il gelo di limone è un budino fresco e dolce da realizzare soprattutto in questo periodo di caldo.

Piatto Dolci al cucchiaio
Cucina Siciliana
Keyword gelo al limone
Preparazione 12 ore
Cottura 5 minuti
Riposo in frigo 3 ore
Porzioni 4 persone
Daniela Pennisi

Ingredienti

  • 500 ml di Acqua
  • 125 g di Zucchero
  • 45 g di Amido o Frumina
  • 2 Limoni scorza più succo Biologici e più verdi

Istruzioni

  1. Tagliate sottile la scorza dei limoni, evitando la parte bianca, che apporta un sapore amarostico, e fatela macerare tutta la notte nell'acqua.

  2. L'indomani filtrate l'acqua, eliminando la scorza . In un piccolo quantitativo di acqua sciogliete l'amido e lo zucchero.

    Aggiungete la restante acqua aromatizzata al limone, e mettete il tutto su fuoco dolce.

    Mescolate spesso per evitare che il gelo si attacchi al fondo.

  3. Quando il gelo sarà quasi denso, aggiungete il succo del limone filtrato. Lasciate sul fuoco ancora uno o due minuti al massimo .

  4. Versate il composto negli stampi e lasciate riposare nel frigo 3/4 ore circa.

    Sformate prima di servire e decorate a vostro piacere.

Condividere
Written by Daniela Pennisi
Ciao sono Daniela, moglie e mamma quasi a tempo pieno. Amo i dolci, soprattutto i prodotti da forno, semplici, dai profumi inebrianti, senza troppe pretese. Un semplice biscotto può rendere la vita migliore.