Dolci di Hallowen

I Puffs di Halloween

Se eravate alla ricerca di qualche dolcetto veloce da preparare per l’imminente arrivo di Halloween, ecco la mia proposta.

I Puffs di Halloween.

L’ispirazione arriva in realtà dai powder puffs di Ottolenghi, soffici dolcetti ripieni di panna e marmellata che letteralmente si sciolgono in bocca.

In occasione di Halloween ho apportato qualche piccola modifica alla ricetta. Speriamo che Ottolenghi ed Helen Goh non me ne vogliano.

Oltre ad aver aggiunto qualche goccia di colorante, ho voluto eliminare dalla farcitura la marmellata. Non a tutti i cuccioli piace.

Ho quindi optato per un ripieno di solo panna, ma se volete dare un po’ più di sostegno potete aggiungere del mascarpone o del formaggio spalmabile.

Sono veramente veloci da fare, i consigli più importanti per un buon risultato sono tre:

1- quando versate l’impasto nella teglia aiutatevi con due cucchiai. È un composto pieno di area, se utilizzate la sac a poche rischiate di farla uscire tutta. Anche se le forme non saranno perfettamente regolari, poco importa.

2 -fateli riposare in frigo almeno tre ore. L’umidità che si verrà a creare li renderà veramente soffici, l’importante e portarli un po’ a temperatura prima di servirli.

3 Ultimo e altrettanto importante. Prima di farcirli per poi farli riposare in frigo, divertitevi con i vostri cuccioli a decorare la superfice dei puffs.

Se volete anche provare la ricetta originale dei power puffs la troverete a breve su Say Good.

I Puffs di Halloween

Soffici dolcetti decorati per la festa più spaventosa dell'anno , Halloween.

Piatto Dolci
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Riposo in friso 3 ore
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 4 persone
Daniela Pennisi

Ingredienti

  • 1 Uovo
  • 60 g di Zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di Cremor tartaro o lievito
  • 40 g di Farina 00
  • 10 g Cacao in polvere
  • q.b. aroma di mandorla o vaniglia
  • Sale un pizzico

per il ripieno

  • 100 g di Panna
  • 12 g di zucchero a velo se necessario
  • q.b. aroma di mandorla o vaniglia

Per decorare

  • q.b. Cioccolato bianco
  • q.b. Coloranti alimentari Nero-Arancio-Verde
  • q.b. Gocce di cioccolato

Istruzioni

  1. Separate il tuorlo dall'albume e montatelo a neve. Aggiungete lo zucchero e continuate a montare fino ad ottenere una meringa soda e lucida.

    Aggiungete il tuorlo, il sale, l’aroma ed amalgamate.

    Mescolate e setacciate il mix di farine e lievito almeno tre volte, in modo che sia ben arieggiato, prima di essere aggiunto al composto.

    Aggiungete il mix di farine delicatamente. Quando sarà ben incorporato aggiungete qualche goccia di colorante nero e mescolate bene.

    Accendete il forno a 180°.

    Rivestite una leccarda con carta forno e con l'aiuto di due cucchiai versate un po’ di composto nella teglia. Lasciate dello spazio tra di loro poiché in forno cresceranno.

    In base ovviamente alla cucchiaiata ne ricaverete di più o di meno, io con questa quantità ho ricavato 4 coppie di puffs

    Fateli cuocere per circa 10 /12 minuti, avendo cura di rigirare la teglia a metà cottura. Sfornate e fate raffreddare su di una griglia.

  2. Montate la panna ben fredda con l'aggiunta di un po’ di aroma.

    Se vi sembra poco dolce aggiungete lo zucchero a velo ben setacciato.

    (io a volte utilizzo quella a lunga conservazione che per gusto personale e già abbastanza dolce, quindi non aggiungo zucchero)

    Dividete in tre ciotole la panna, una lasciatela bianca e le altre due aggiungete qualche goccia di colorante. (io avevo in caso arancio e verde, ma potete sbizzarrivi)

    Mescolate delicatamente senza far smontare troppo la panna e rimettete a riposare in frigo.

  3. Una volta raffreddati i puffs, create la coppia tra di loro (cercate di accoppiare due metà della stessa dimensione)

    Sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria o nel fornetto a microonde qualche minuto.

    Con l'aiuto di un cornetto di carta decorate la superfice di una metà del puff, come più vi aggrada. Fate asciugare qualche minuto i decori di cioccolato.

    Non appena sarà asciutto farcite una parte del puff con la panna colorata e chiudete a sandwich con l'altra parte .

    Fate riposare qualche ora in frigo. Prima di servirli portateli a temperatura.

Ciao sono Daniela, moglie e mamma quasi a tempo pieno. Amo i dolci, soprattutto i prodotti da forno, semplici, dai profumi inebrianti, senza troppe pretese. Un semplice biscotto può rendere la vita migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.