Colazione,  Lievitati Dolci

Pane Dolce alla Cannella

Oggi vi voglio proporre una ricetta veramente semplice e molto veloce ( se escludiamo i tempi di lievitazione) si tratta del pane dolce alla cannella. Non si tratta del cinnamon swirl bread, un’altra meravigliosa ricetta che prevede uno strato interno fatto di cannella, burro e zucchero. Questa ricetta è molto più semplice, la possiamo definire un mix tra un pan briosce e  un plum cake alla cannella.

La cannella, questa spezia che  tra tutte sicuramente è quella a cui non riuscirei a rinunciare. La puoi aggiungere ovunque come nelle pasta frolla, nelle torte di mele,nelle, creme e anche in questo pane dolce riesce a donare un profumo particolare. La copertura di semi di sesamo e di mandorle macinate rendono la crosta più croccante. Ottimo la mattina con una velatura di marmellata o semplice, per gustare al meglio i suoi semplici ingredienti.

4 da 1 voto
Stampa

Pane Dolce alla Cannella

Morbido e profumato ottimo per la colazione   

Piatto Lievitati Salati
Cucina Mediterranea
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Lievitazione 3 ore
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 12 persone
Daniela Pennisi

Ingredienti

  • 500 gr Farina Manitoba
  • 7 gr Lievito secco
  • 1 Uovo
  • 250 ml Latte
  • 90 gr di Burro morbido
  • 100 gr Zucchero
  • 1 cucchiaio di Cannella
  • 1 cucchiaino di Sale
  • 1 cucchiaino di essenza di Limone

Per la Finitura

  • 1 Tuorlo
  • 1 cucchiaio di Latte
  • q.b. Granella di -Mandorle
  • q.b. Sesamo

Istruzioni

  1. Versate nella planetaria con il gancio a foglia  la farina mescolata con il lievito, lo zucchero, la cannella e il latte tiepido un po alla volta ed amalgamate bene il tutto. 

    Cambiate ora il gancio ed inserite quello ad uncino ed Incorporate  l'essenza di limone e l'uovo, quando l'impasto sara quasi tutto attorno al gancio, aggiungete il sale e il burro a pezzetti un po alla volta. 

    Aspettate sempre che abbia amalgamato bene il burro precedente prima di aggiungerne un'altro pezzo.

    Lavorate per circa 10 minuti l'impasto e poi versatelo in una ciotola spennellata con del burro, coprite con della pellicola e lasciate lievitare per almeno due ore  o fino al raddoppio.

  2. Finito il tempo di lievitazione versate l'impasto su un piano infarinato dividete l'impasto in due salsicciotti, adagiateli ognuno in uno stampo da plumcake rivestito con carta forno, coprite e lasciate lievitare un'altra oretta.

  3. Finita la seconda lievitazione, spennellate il pane con il tuorlo d'uovo sbattuto con il latte, spolverizzate con mandorle macinate  e semi di sesamo ed infornate a 180° per circa 15/ 20 minuti. 

  4. Sfornate e lasciate raffreddare sulla griglia.

 

 

 

Ciao sono Daniela, moglie e mamma quasi a tempo pieno. Amo i dolci, soprattutto i prodotti da forno, semplici, dai profumi inebrianti, senza troppe pretese. Un semplice biscotto può rendere la vita migliore.

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.