• cuddura cu l'ovu con farfalla di frolla
    Dolci Pasquali

    Cuddura cu l’ova, la ricetta di mia zia Ignazia.

    A “cuddura cu l’ova “ è un dolce tipico della tradizione pasquale siciliana. A seconda di dove vi recate prende nomi e forme diverse. Nel catanese viene proprio chiamato così cuddura cu l’ova, i palermitani lo chiama pupo cu l’ovu e nel trapanese camapanaru. A cuddura non è altro che un biscotto di frolla realizzato tradizionalmente con strutto, ammoniaca, zucchero,…

  • minne di sant'agata su alzatina
    Dolci al Cucchiaio

    Minne di Sant’Agata, tradizione e cultura siciliana

    In dialetto le chiamiamo Minnuzze ri Sant’Ajita (Minne di Sant’Agata) un nome che all’origine scatenò non poco clamore.  Si tratta di un dolce siciliano realizzato nel catanese in onore dei festeggiamenti della santa padrona Agata, svolti ogni 5 febbraio. Un dolce, una piccola semisfera ricca di bontà, che ha pero alle sue spalle un racconto tutt’altro che piacevole. La storia…

  • reginella palermitana nel sacchetto
    Biscotti

    Reginelle o Viscotta ca Ciciulena?

    Le avete mai assaggiato le Reginelle o i Viscotta ca Ciciulena? Se la risposta è no, non sapete cosa vi  siete persi fin ora. Siete ancora in tempo per rimediare,  ma attenzione possono creare dipendenza. Piccoli frollini secchi ricoperti di semi di sesamo, (la ciciulena) tipica non solo della pasticceria siciliana, ma anche nella panificazione. Considerata ormai un elemento di distinzione della…

  • canistrelli
    Biscotti

    I Canistrelli, i famosi Biscotti Corsi

    Oggi mi sono avventurata nella realizzazione dei Canistrelli, biscottini secchi d’origine francese, più precisamente Corsi. Da non confondere con i canestrelli piemontesi, classico biscotto italiano a forma di fiore. Anche se si suppone che sia il biscotto che il nome siano ispirati a quest’ultimi, con l’unica differenza che i canistrelli contengono grappa nell’impasto. La loro origine si dice che sia…