UA-109815406-1
tortina con ciliegia e nocciola
Muffin e Mini Cake

Tortine di Ciliegie

Queste tortine di ciliegie rientrano senza dubbio nelle ricette che più amo. Sono proprio come queste piccole sfere rosse e carnose, uno tira l’altro.

Come sapete esistono diverse qualità di ciliegie, ma la mia preferita è senza dubbio la Mastrantonio, una qualità che cresce alle pendici dell’Etna e che porta il marchio DOP.  Ha un colore rosso brillante ed una pezzatura medio-grossa, croccante all’esterno ed una polpa interna molto compatta. È una ciliegia molto dolce ma non stucchevole e che si presta bene a molte ricette.

tortina di ciliegie

E proprio ieri mio nonno, un uomo ottantenne che nonostante la stampella e gli acciacchi non riesce a stare lontano dalla sua terra e da tutto ciò che coltiva, mi porge tutto fiero un piccolo “coppo di carta” (sacchetto di carta) con dentro queste piccole prelibatezze.

Ovviamente ne sono stata super felice, ed il mio primo pensiero è stato, che ricetta faccio? Ed eccola.

Questa ricetta con le ciliegie è veramente facili e veloci da fare, a parte ovviamente lo snocciolare le ciliegie stesse (se non avete come me lo snocciolatore).

Piccole tortine dove la dolcezza delle ciliegie incontra il profumo intenso delle nocciole.

dolce con ciliegie

 

Tortine di Ciliegie

Piccole tortine sofficissime dove la dolcezza delle ciliegie si unisce all'intenso profumo delle nocciole.
Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 10 persone
Daniela Pennisi

Ingredienti

  • 350 gr di Farina "00"
  • 70 gr di Burro morbido
  • 2 Uova intere
  • 120 gr di Latte di Soia
  • 120 gr di Zucchero
  • 80 gr di Miele
  • 50 gr di Nocciole
  • 2 cucchiai di Maraschino
  • 16 gr di lievito
  • 300 gr di Ciliegie
  • un pizzico di Sale
  • zucchero a velo per spolverare

Istruzioni

  1. Lavate e snocciolate le ciliegie, mettetele da parte. Tritate  finemente le nocciole con un cucchiaio di zucchero, lavorate il burro con il restante zucchero, unire un uovo alla volta, poi il sale, il maraschino e il miele. Incorporare ora la farina con il lievito setacciati alternandolo con il latte, ed infine amalgamandoli con una spatola unire le nocciole tritate e le ciliegie leggermente infarinate.

    Imburrate ed infarinate gli stampini, versate il composto, mi raccomando non riempitelo troppo perché nel forno cresce, ed infornate a 170° per circa 20 / 25 minuti. Il mio forno è molto forte quindi fate sempre la prova stecchino, una volta pronto sfornate e fate raffreddare ed in fine spolverizzate con lo zucchero a velo

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 12 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

AutoreDaniela Pennisi

Ciao sono Daniela, moglie e mamma quasi a tempo pieno. Amo i dolci, soprattutto i prodotti da forno, semplici, dai profumi inebrianti, senza troppe pretese. Un semplice biscotto può rendere la vita migliore.

https://www.instagram.com/laboulangeriep/