tartufi al cioccolato

Tartufi Pralinati al Liquore

Piccoli bon bon dal cuore morbido e croccante.

Piatto Dolci
Cucina Italiana
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 40 pezzi
Daniela Pennisi

Ingredienti

  • 50 gr di mandorle
  • 50  gr di nocciole
  • 100 gr di zucchero
  • 250 di cioccolato fondente
  • 60 gr di burro
  • 80 ml di panna da cucina
  • 1 cucchiaio di liquore io ho utilizzato il maraschino
  • q.b. cacao in polvere 

Istruzioni

  1. Distribuite le mandorle e le nocciole su di una teglia foderata con carta forno ed infornate a 110° per 15 /20 minuti in modo che si tostino, fate raffreddare prima di procedere con il passaggi successivo. Mescolate la frutta secca insieme allo zucchero e versate il tutto in una pentola (possibilmente di rame) , mettete sul fuoco a fiamma dolce  mescolando in continuazione con una paletta  finché lo zucchero caramella. Versate il composto su di un vassoio ricoperto con carta forno e lasciate raffreddare, dopodiché spezzettate il tutto e mettetelo nel mixer riducendolo in polvere e mettete da parte.
  2. Tritate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria insieme al burro, aggiungete ora la panna e il liquore amalgamate ben il tutto, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Unite ora i due composti, cioccolato e pralina, amalgamate e fate riposare un 10 minuti in frigo giusto il tempo di far rassodare bene il composto, formate delle palline e passatele nel cacao in polvere e servite.

Note

Si conservano benissimo in frigo fino a due settimane in un contenitore ermetico.