Go Back

Mini Boulanee Afgani con Cipolla Egiziana

Piccole sfoglie di pane ripiene di un purè cremoso e il sapore agrodolce della cipolla egiziana.

Piatto Street Food
Cucina Afgana, Medio Oriente
Preparazione 25 minuti
Cottura 20 minuti
Riposo 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 2 persone
Daniela Pennisi

Ingredienti

Ingredienti Base:

  • 125 gr di Farina 0
  • 70 gr di Acqua
  • ½ cucchiaino di Sale

Ingredienti per la Farcitura:

Purè di patate:

  • 100 gr di Patate
  • 20 gr di latte
  • 1 bulbo di Cipolla Egiziana
  • ½ cucchiaino di Curry
  • ¼ di cucchiaino di Peperoncino di Cayenna
  • q.b. Sale
  • 5 gr di burro

Cipolla Egiziana in Agrodolce:

  • 4 bulbi di Cipolla Egiziana
  • 1 cucchiaino di Olio Extra Vergine di Oliva
  • 2 cucchiaini di Acqua
  • 1 cucchiaino di Aceto Bianco
  • ½ cucchiaino di Zucchero

Chutney al Prezzemolo e Cipolla Egiziana (Gashneetch)

  • Un mazzetto piccolo di prezzemolo
  • ½ spicchio di aglio
  • ¼ di peperoncino verde fresco piccante io ho usato quello secco
  • 3 cucchiai di yogurt bianco greco facoltativo
  • 1 cucchiaino di Aceto Bianco
  • q.b. sale
  • 2 foglie verdi di Cipolla Egiziana se ne avete la possibilità
  • q.b. Olio per friggere

Istruzioni

  1. Per prima cosa mettete sui fornelli a fiamma media la patata con dell’acqua e del sale e lasciate cuocere finché non sarà cotta. Scaldate il latte, senza portarlo a bollore, e versate all’interno il bulbo di cipolla egiziana, pulito e tagliato sottile, e lasciate riposare in modo che il latte si aromatizzi.
  2. Preparate ora il chutney di prezzemolo e cipolla egiziana, lavate il prezzemolo (foglie e gambi) e tritalo finemente, pulite l’aglio, eliminate i semi nel peperoncino verde (se utilizzate quello fresco), lavate le foglie verdi della cipolla egiziana e tritate tutti gli ingredienti finemente. Aggiungeteli al prezzemolo con l’aceto, il sale, e se volete un chutney più cremoso aggiungete lo yogurt greco. Amalgamate bene coprite con pellicola e conservate in frigo fino al momento di servire.

  3. Versate la farina e il sale in un recipiente e aggiungete l’acqua un po’ alla volta, amalgamate bene gli ingredienti e versate l’impasto in un piano infarinato, lavoratelo fino ad ottenere un composto morbido e compatto. Lasciate riposare coperto con un canovaccio per circa 30 minuti.

  4. In un padellino a fiamma dolce, versate un cucchiaino di olio e i bulbi di cipolla egiziana puliti e tagliati sottile, lasciateli rosolare un minuto e aggiungete due cucchiaini di acqua, in modo che continuino la cottura senza bruciarsi. Lasciate cuocere ancora qualche minuto, quando la cipolla sarà quasi cotta aggiungete l’aceto e lo zucchero mescolate bene e lasciate qualche altro minuto sul fuoco, il tempo necessario che evapori l’aceto e la cipolla si caramelizzi grazie allo zucchero. Quando sarà pronta mettetela da parte.

  5. Pulite la patata e schiacciatela con la forchetta o con lo schiaccia patate, rimettete su fuoco a fiamma dolce. Versate il latte tiepido con il bulbo di cipolla egiziana e mescolate con un cucchiaio di legno, aggiustate di sale e aggiungete il burro, amalgamate bene. Se desiderate una consistenza più morbida, con il frullatore ad immersione lavorate il purè di patate finché non diventa più cremoso, aggiungete il curry e il peperoncino, amalgamate di nuovo e mettete da parte.

  6. Su un piano infarinato stendete la pasta  molto sottile circa 2 mm, con un coppa pasta rotondo largo circa 7 cm ricavatene dei dischi, versate un cucchiaino di purè e un po’ di cipolla egiziana in agrodolce al centro dei dischi e chiudete a mezzaluna . Ricordate di bagnare leggermente i bordi con un pochino di acqua in modo che si sigillino bene e si eviti la fuori uscita dell’impasto durante la cottura.

  7. Scaldate in una pentola dell’olio per frittura, immergete i boulanee , due alla volta, fateli cuocere qualche minuto per lato, finché non saranno ben dorati. Metteteli a scolare su carta assorbente e serviteli subito con chutney di prezzemolo e cipolla egiziana.

Note

La ricetta chutney al prezzemolo originale prevede molto più aglio e peperoncino verde (per palati molto più forti), la mia versione e molto più leggera ma nonostante ciò molto saporita. Vi consiglio di iniziare con questa e poi eventualmente aumentare le dosi.