Go Back

Pane di Matera

Piatto Lievitati Salati
Cucina Italiana
Keyword pane di Matera
Preparazione 30 minuti
Cottura 50 minuti
Lievitazione 20 ore
Porzioni 6 persone
Daniela Pennisi

Ingredienti

Poolish

  • 100 g di Farina di Semola
  • 100 g di Acqua
  • 1 g di Lievito

Per il Pane di Matera

  • 500 g di Farina di Semola
  • 300 g di Acqua
  • 12 g di Sale
  • Poolish

Istruzioni

Impasto Poolish

  1. Versate in una ciotola la farina di semola setacciata l'acqua e il lievito. Mescolate con una forchetta finché tutti gli ingredienti non saranno tutti amalgamati. Coprite con pellicola effettuate qualche piccolo foro con lo stuzzicadenti e lasciate lievitare per circa 16 ore o finché non aumenterà fino al massimo del suo volume e inizierà a mostrare un avvallamento verso l’interno.

Impasto pane

  1. Versate nella planetaria con la frusta k la farina setacciata e l'acqua ed iniziate ad amalgamare e lasciate riposare 30 minuti.

  2. Aggiungete il polish all'impasto e continuate a lavorare con la frusta k, quando gli impasti si saranno amalgamati aggiungete il sale .

  3. Sostituite il gancio k con il gancio ad uncino e lavorate l'impasto per circa 10 minuti, finché non otterrete un impasto sodo e compatto . Coprite con pellicola e lasciate lievitare per circa due ore o fino al raddoppio.

  4. Giunta la prima lievitazione , capovolgete l'impasto su un piano infarinato e fate un giro d pieghe , coprite con una ciotola fate riposare per altri 30 minuti e procedete con la formatura del pane .

  5. Nel frattempo che il pane riposa accendete il forno a 250° con un pentolino colmo di acqua al suo interno , per creare l'umidità giusta per la cottura del pane.

  6. Qui troverete un video che vi aiuterà con la creazione della tradizionale forma del pane di Matera.

  7. Infornate ora subito il pane , possibilmente su una pietra refrattaria che avete già fatto scaldare in forno, o sulla placca calda del forno.

    Cuocete i primi 20 minuti con la pentola d'acqua a 250°.

    Abbassate la temperatura a 220°, togliete la pentola d'acqua e continuare per altri 15 minuti. Riabbassare a 200° e continuare per altri 10 minuti.

    Aprite leggermente lo sportello del forno( anche con l'aiuto di un mestolo) in modo da far fuoriuscire l'umidità, e continuate la cottura per altri 5/10 minuti .

  8. Ricordate che i tempi di cottura possono essere leggermente variabili a secondo del vostro forno.

  9. Sfornate e lasciate raffreddare.